domenica, 26 febbraio 2012 ore 18:05 (UTC+1)

Robot

LA 1 - Domenica 26 febbraio ore 18.05

Leggi

Puntata “robotica” quella del Giardino di Albert di questa domenica. Ospite di Giovanni Pellegri e Cecilia Broggini, lo studioso Gianni Di Caro, ricercatore all’Istituto “Dalle Molle” (USI-SUPSI) di Studi sull’Intelligenza Artificiale di Lugano ed esperto di sistemi robotici, nonché di sistemi auto-organizzati, nei quali un’azione complessa deriva da un’intelligenza collettiva, come accade in natura nel caso colonie d’insetti o di stormi d’uccelli.

Al Politecnico di Zurigo, vedremo come i robot si possono miniaturizzare fino al punto di riuscire a farli letteralmente nuotare nel corpo umano. Negli Stati Uniti, invece, si stanno studiando le nuove prospettive offerte dai “Social Robot”, ossia dei veri e propri esseri programmati per interagire “intelligentemente” con i propri interlocutori. Oppure ancora, l’automobile robot che vi porta a casa tranquillamente, senza che muoviate un dito.

Ci sposteremo poi a Lucerna, dove la Stazione ornitologica svizzera organizza, da più di 40 anni, il censimento periodico degli uccelli acquatici, che arrivano da tutta l’Europa a svernare sui grandi laghi svizzeri. Un’occasione per capire meglio i grandi cambiamenti, che stanno avvenendo in questi ultimi anni. Nuove specie sono apparse, mentre altre diventano sempre più rare.

Infine ci recheremo nel Canton Giura, per osservare le misteriose e spettacolari migrazioni delle peppole, cioè i fringuelli del Nord. Milioni di esemplari, che circa ogni quattro anni si danno appuntamento nel nostro Paese, in un luogo relativamente circoscritto.

Senza dimenticare il consueto appuntamento di Fabio Meliciani, con i suoi esperimenti e di Giovanni, che anche stavolta ci stupirà con la magia di quella macchina straordinaria chiamata corpo umano.


Guarda

Edizione integrale

Il giardino di Albert, 26.02.2012 -

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo