domenica, 01 maggio 2011 ore 18:05 (UTC+1)

Alla scoperta dei sapori

LA 1 - Domenica 1 maggio ore 18.05

Leggi

Perché i bambini vanno matti per i dolci, mentre non gradiscono il gusto aspro del limone o quello amaro di certe verdure? Quali sono le origini evolutive della predilezione umana per certi sapori e dell’avversione per altri? I nostri gusti in fatto di cibo derivano dalle abitudini alimentari o c’è anche una componente ereditaria, genetica? E cambiano con il tempo o restano immutati?
Questi interrogativi sono al centro della nuova puntata del Giardino di Albert, in gran parte dedicata alle scienze dell’alimentazione e al senso del “gusto”. Ma si parlerà anche del “colore degli odori” – con un servizio su un biologo americano che studia le scie olfattive seguite dai pesci per procacciarsi il cibo – e delle straordinarie doti del basilisco, una lucertola dell’America Latina che è in grado di “camminare” sull’acqua.
Come di consueto, conclude la puntata un filmato della serie “I perché della scienza”, di Alessandra Bonzi e Maurizio Donati.

Ecco, in sintesi, il sommario:

Dolce, amaro … umami
Quanti sono i sapori fondamentali? E come funziona il senso del gusto?

La verdura non mi piace
Le nostre preferenze in fatto di cibo sono iscritte nei geni?

Il colore degli odori
Un ricercatore rende visibile il paesaggio olfattivo dei pesci

Il segreto del basilisco
la lucertola che sa correre sull’acqua

La scienza della vita quotidiana
Perché le mucche fanno il latte?

Guarda

Un gusto a doppio senso

Il giardino di Albert, 01.05.2011 - di Cesare Bernasconi.
Interviene in studio Dario Bressanini (chimico, docente all'Università dell'Insubria).

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR logotipo